Uffici

Nuovo orario al pubblico degli uffici comunali dal 04/05/2016

Una nuova articolazione settimanale di lavoro per il personale del Comune. È questo il contenuto della delibera che la Giunta Comunale ha approvato la scorsa settimana, operando anche una rimodulazione degli orari di apertura al pubblico al fine di cercare di rispondere alle esigenze dei cittadini, di ottimizzare l’operatività del personale e giungere a risparmi sulle spese correnti legate alle aperture della sede municipale. L’obiettivo che il Comune si prefigge con questo provvedimento è quello di ottimizzare l’orario di apertura degli sportelli comunali allo scopo di offrire una maggiore possibilità di fruire nello stesso tempo di più servizi di sportello e, quindi, di aumentare la possibilità di conciliazione degli impegni di lavoro, personali o di relazione con l’accessibilità ai servizi pubblici o di interesse pubblico. Inoltre la rimodulazione oraria rientra negli obiettivi di risparmio energetico e di riduzione di spese di personale previste dal decreto legge 95/2012, la cosiddetta spending review. Il nuovo orario di lavoro e di apertura al pubblico sarà articolato su cinque giorni settimanali, con un rientro pomeridiano. Nel dettaglio, l’ufficio protocollo e demografico sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e il lunedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00. L’ufficio tecnico sarà aperto nelle mattine del lunedì, mercoledì e venerdì dalle 11.00 alle 12.30 e il lunedì pomeriggio dalle 16.00 alle 17.00.La nuova articolazione dell’orario di lavoro settimanale è già operativa e, al fine di attuare un monitoraggio e una valutazione complessiva dell’operazione, sarà sottoposta ad un periodo di sperimentazione fino al 31 dicembre 2015. Dopo tale data, a seguito di una valutazione congiunta fra il segretario comunale e l’Amministrazione, potrà essere confermata o essere soggetta a modifiche ed integrazioni che si dovessero rendere necessarie al fine di garantire il più efficace ed efficiente servizio per la cittadinanza.